Via Filippo Turati 11, Oschiri (SS)
  • Lun - Ven 8:00 - 19:00
  • +39 331 541 2413
  • icon Lun - Ven 8:00 - 19:00
logo
  • 0
    1. Il tuo carrello è vuoto
notfound
€497 €597
  • Il corso è pensato per essere facile e graduale ma allo stesso tempo spiega tutti i fenomeni che bisogna conoscere per fare ceramica.
Pagabile anche a rate con SOISY

Cosa include il corso?

  • Un percorso completo di 85 lezioni* per diventare indipendenti rapidamente, dall'argilla all'oggetto finito. * il numero delle lezioni viene costantemente aumentato con gli aggiornamenti.
  • Accesso al corso per sempre e ai suoi aggiornamenti (mensilmente vengono aggiunte nuove lezioni e spunti).
  • Le lezioni possono essere riguardate quante volte si vuole
  • Chat diretta con l'insegnante Antonio Batzu per supporto e domande.
  • Accesso al gruppo facebook esclusivo per gli studenti con approfondimenti e contenuti riservati.
  • Bonus Oro e metalli preziosi, per trasformare le nostre ceramiche in gioielli.
  • Bonus Decalcomania, per trasportare su ceramica, foto e qualsiasi immagine o disegno.
  • Bonus introduzione alla vetrofusione, gioielli e microfusioni col forno per la ceramica.

Cosa contiene il corso?

Il corso è pensato per essere facile e graduale ma allo stesso tempo spiega tutti i fenomeni che bisogna conoscere per fare ceramica.
Dopo un’accurata introduzione al metodo e alla filosofia di lavoro, si parte con il ciclo della sfera: la manipolazione elementare che è fondamentale per prendere confidenza con la materia. Lo scopo del primo ciclo è impararre a sviluppare gli automatismi e la confidenza necessaria per padroneggiare le forme.
Attraverso una serie di piccoli oggetti (animaletti) impareremo a dare forma e gestire i vari stadi di morbidezza dell’argilla (barbottina, fresca e durezza cuoio), a prendere confidenza con la materia. Alla fine del 1° ciclo avremmo imparato tutti i fenomeni di base del fare ceramica e la manualità necessaria per il ciclo successivo.
Il Ciclo della lastra Con la lastra affronteremo lavori più complessi, ciotole semplici e composte, vasi, appliques, tegole, targhette, pesci e tante altre applicazioni che questa tecnica fantastica regala.
Il terzo ciclo e Del colombino e falso colombino. In questo ciclo applichiamo quanto sviluppato nei cicli precedenti realizzando oggetti anche di grandi dimensioni, come vasi, lampade o complementi d’arredo.
Nei vari cicli approfondiamo gli argomenti le tecniche decorative e le buone prassi fondamentali per avere una visione completa del fare ceramica.
Vedremo quindi come affrontare l’essiccazione anche di forme complesse, l’uso degli ingobbi, le buone prassi della cottura, 3 tecniche di smaltatura, come maneggiare e infornare gli oggetti smaltati, i piccoli trucchi per velocizzare e facilitare l’infornata, come riciclare l’argilla in maniera creativa e usare gli scarti per realizzare forme e timbri, come usare i nostri timbri per decorare, la lucidatura a stecca, il graffito preistorico, il graffito su ingobbio, l’uso delle cere e tanto altro.
Oltre a tutto questo trovi anche tanti piccoli segreti e suggerimenti che faciliteranno il tuo lavoro evitando i classici errori che scoraggiano i neofiti.
Per la prima volta in un unico corso trovi tutto quello che serve per diventare indipendente.
Basta con i corsi a perdere che dopo un week end di lavoro lasciano poco o niente.
Basta con le informazioni frammentarie e contraddittorie, termini tecnici incomprensibili e le tecniche segrete.
CERAMICA PER PINGUINI è facile, efficace e immediatamente applicabile.
Pochi prodotti, pochi attrezzi ma tante idee e danno vita a una varietà infinita di forme.
I creativi troveranno tante tecniche da miscelate e sovrapporre.
Gli insegnanti avranno mille spunti per coinvolgere le loro classi.
Gli animatori posso trovare degli strumenti estremamente coinvolgenti per i loro interventi educativi.
Gli artisti troveranno il bagaglio tecnico necessario da applicare al proprio linguaggio.

Perchè CERAMICA PER PINGUINI è meglio di un corso “normale”?

    1. É sempre aggiornato, e posso riguardarlo quante volte voglio e per sempre.
    2. Il maestro di riferimento non sparisce dopo il corso, ci posso chattare mentre guardo le lezioni, chiedere suggerimenti e ricevere sempre nuovi spunti e idee.
    3. Costa poco, se confrontiamo il costo di CERAMICA PER PINGUINI in rapporto al suo contenuto, con il costo di decine di corsi, (spostamenti e pernottamenti) che dovrei fare per avere le stesse informazioni.
    4. Le informazioni contenute sono coerenti col metodo proposto e i prodotti usati.
    5. Il corso è completo dentro c’è tutto, all’argilla al 3° fuoco tutte le tecniche e i prodotti sono sovrapponibili.
    6. É propedeutico ai futuri corsi specifici in arrivo: Ceramica Raku, Ceramica come i selvaggi e….
    7. Con una piccola rata posso fare ceramica da subito e in maniera indipendente.
    8. Chi non si forma si ferma, a fine corso posso insegnare, condividere o vendere i miei oggetti.

About the Instructor

gestione
  • 4 Students
  • 0 Review
  • 2 Courses

Student Feedback

5

Average Rating
  • 100% Complete
    • (100%)
  • 0% Complete
    • (0%)
  • 0% Complete
    • (0%)
  • 0% Complete
    • (0%)
  • 0% Complete
    • (0%)
©2021 Comefareceramica | Tutti i diritti riservati | Realizzato da Alberto Di Meo